Plus
Provi il conto premium
0   Articoli
#
0,00 €
Il tuo carrello è vuoto
vista
Produttori
43 Articoli

I kit per la riparazione dei pneumatici comprendono tutto il necessario per effettuare una riparazione veloce dei pneumatici in viaggio, senza dover togliere la gomma dal cerchione della ruota. Questi kit si usano per eliminare rapidamente delle forature, in modo da poter raggiungere l’autofficina più vicina. Sono accessori di facile utilizzo che occupano poco spazio nel bagagliaio o nell’abitacolo.

Quali sono le tipologie di kit per la riparazione dei pneumatici

I vari produttori presentano nei loro cataloghi diversi tipi di kit destinati alla riparazione di gomme di diverso tipo:

  • Pneumatici con camera d’aria. Questi kit in genere includono toppe a più strati di forma ovale o rotonda di diverse dimensioni, con un adesivo a freddo. Grazie a questi accessori, nel giro di pochi minuti si può ripristinare l’ermeticità di una camera d’aria.
  • Pneumatici senza camera d’aria. In genere, questi kit sono composti da alcune strisce da inserire, un apposito utensile per l’inserimento, un alesatore e un adesivo a freddo. Nel kit di riparazione possono essere inseriti altri elementi, come un coltello, uno sgrassatore, un raschietto per preparare la superficie, una borsa per la conservazione.

I kit di riparazione per le ruote senza camera d’aria si possono classificare in tre categorie principali:

  • Inserti in fibra di nylon trattati con gomma butilica. Questi kit per la riparazione dei pneumatici hanno anche un prezzo piuttosto basso, ma la riparazione dura per poco tempo.
  • Strisce in gomma con copertura adesiva. Questi accessori di riparazione sono più affidabili e sigillano meglio. Alcuni di questi modelli possono comprendere delle fibre di rinforzo. Tra gli elementi di riparazione in gomma, esistono modelli speciali a forma di ancora con cui si può sigillare il battistrada.
  • Corde in nylon ricoperte da un cuscinetto in gomma. Sono articoli più resistenti e anche più costosi di quelli in gomma, ma anche molto più efficaci.

Principio operativo

I kit che utilizzano delle toppe rendono la camera d’aria forata di nuovo ermetica in quanto si attaccano saldamente alla sua superficie. Gli articoli con delle strisce da inserire funzionano in modo simile al tappo di una bottiglia. La striscia da inserire viene trattata con la colla e poi inserita con un apposito utensile nella foratura, già allargata in precedenza, con un altro utensile dedicato allo scopo. La striscia viene poi lasciata nel foro, riempiendolo completamente.

Caratteristiche d’uso dei kit per la riparazione dei pneumatici

  1. Prima di iniziare la riparazione, il punto della foratura va pulito e sgrassato con un agente apposito. Se nel foro è presente un corpo estraneo, va rimosso con delle pinze.
  2. Prima di riparare il pneumatico, dovresti controllare che la pressione interna non superi la mezza atmosfera.
  3. In genere, i kit composti da strisce da inserire sono adatti a riparare fori il cui diametro non supera i 5 mm. I fori più grandi vanno riparati con delle toppe che ricoprano completamente la zona del danno e con i bordi che devono distare almeno 15 mm dai bordi del foro.
  4. Questi kit si usano solo per riparare eventuali danni al battistrada. Se ci sono difetti nella parte laterale della gomma, bisogna rivolgersi ad un’officina per la riparazione.

AutoDoc: comodo shopping online

Vuoi comprare un kit per la riparazione dei pneumatici ad un prezzo economico in poco tempo? Diventa cliente AutoDoc. Il nostro sito è strutturato in modo molto intuitivo e l’applicazione mobile è comoda per poter fare acquisti online facilmente e velocemente ovunque ti trovi. I nostri prezzi sono i più vantaggiosi sul mercato e spesso proponiamo anche promozioni interessanti. Ordina subito nel nostro negozio online per provare i vantaggi di fare shopping nella massima comodità.

loader Attendere, prego...