Plus
Provi il conto premium
0   Articoli
#
0,00 €
Il tuo carrello è vuoto
vista
Seleziona categoria
Produttori
337 Articoli

Il portatarga serve per fissare la targa del veicolo in modo sicuro, riducendo così il rischio che venga rubata o smarrita. Inoltre, questi accessori sono anche ornamentali, alcuni modelli proteggono anche da sporcizia, umidità e dalla luce del sole.

Tipologie di portatarga

In base al materiale di produzione:

  • Plastica. Sono articoli leggeri e flessibili. In genere sono prodotti con policarbonato, polipropilene o polistirene. Questi modelli sono resistenti agli acidi, agli alcali e alle basse temperature. I portatarga in plastica si installano rapidamnte e sono economici.
  • Metallo. Sono modelli resistenti agli urti e molto affidabili. Normalmente sono in alluminio o in acciaio. Possono anche essere cromati; in questo caso, resistono a temperature dai −40°C fino a +80°С.
  • Silicone. Questi modelli sono molto flessibili, hanno una sede in metallo ricoperta di silicone. Resistono bene agli agenti chimici e si inseriscono perfettamente nel paraurti, senza perdere colore a causa dell’azione del sole e senza deformarsi per l’uso.

In base alla costruzione:

  • Portatarga integrali. La targa è montata al supporto tramite l’uso di diverse viti autofilettanti. Questi accessori hanno un prezzo contenuto, ma per montarli bisogna usare delle apposite attrezzature.
  • Modelli con sede e chiusura. La sede si avvita, mentre la chiusura si inserisce nelle apposite scanalature. La chiusura è assicurata da una speciale clip a molla.

In molti casi, l’accessorio è variamente decorato, per esempio, con scritte, adesivi, disegni. Inoltre, i migliori cataloghi propongono anche portatarga dotati di telecamera posteriore, molto utile in fase di parcheggio. Anche i modelli con luci integrate sono molto richiesti.

Consigli per l’uso dei portatarga

  1. Per l’installazione, attenersi alle indicazioni del produttore. Fai molta attenzione a non graffiare o danneggiare la verniciatura. Tieni sempre presente che i vari accessori o elementi di fissaggio non devono coprire il numero di targa o di immatricolazione del veicolo.
  2. A meno che le istruzioni non diano indicazioni diverse, per il montaggio si usano gli appositi elementi di fissaggio e un giravite.
  3. Se gli elementi di fissaggio si usurano prima del portatarga stesso, bisogna sostituire le viti. In molti casi, i produttori aggiungono un kit supplementare di elementi di fissaggio.

AutoDoc: comodo shopping online

Per comprare portatarga dei migliori produttori, senza alcuna preoccupazione, rivolgiti al nostro negozio online. Sul nostro sito, oppure con la nostra applicazione mobile, potrai sfogliare online l’ampio assortimento di prodotti, verificando i prezzi e le promozioni in corso. Il tuo ordine sarà spedito in brevissimo tempo direttamente all’indirizzo che hai scelto.

loader Attendere, prego...