0   Articoli
#
0,00 €
Il tuo carrello è vuoto

Surriscaldamento dei dischi freno: sintomi, cause, soluzione del problema

iscriviti
ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per ricevere le nostre ultime novità e suggerimenti inserisci per favore la tua e-mail:

Uno dei guasti più comuni dei dischi freno è il loro surriscaldamento. Infatti, in caso di surriscaldamento la temperatura del disco può raggiungere valori così critici per cui la pastiglia freno inizia a scivolare sul disco stesso. Questo causa, inevitabilmente, una diminuzione dell'efficienza dell'impianto frenante.

Come riconoscere il surriscaldamento dei dischi freno

Il surriscaldamento dei dischi freno può essere diagnosticato in seguito a un'ispezione del disco. L'acciaio è il materiale maggiormente utilizzato per la produzione dei dischi freno. Questo materiale cambia il proprio colore in seguito al riscaldamento. Un disco in acciaio, se portato alla temperatura critica, diventa arancione e quindi viola in seguito alsuo raffreddamento.

Se il controllo visivo mostra un cambiamento del colore del disco freno, è necessario contattare immediatamente una stazione di servizio per una diagnosi più approfondita. Una volta diagnosticato il guasto, è obbligatorio sostituire i dischi freno e le pastiglie. Questa procedura può essere eseguita da sé. Infatti, le nostre video guide sono molto dettagliate e vi mostrano come si fa a sostituirle.

Cause del surriscaldamento dei dischi freno

La principale causa del surriscaldamento dei dischi freno è l'attrito. Il principio di funzionamento di un sistema di frenatura è basato proprio sull'attrito, e uno stile di guida aggressivo lo aumenta notevolmente. Questo causa un aumento della temperatura dei dischi freno fino a raggiungere i 600-700 °C. In aggiunta, il surriscaldamento può essere causato da:

  • Un cattivo impiante frenante;
  • Errata installazione delle pastiglie freno;
  • Installazione ed utilizzo di dischi freno e pastiglie successive alla loro scadenza;
  • Deformazione del disco freno;
  • Bassa qualità dei dischi freno e delle pastiglie;
  • Inceppamento della pinza dei freni.

Non dimenticate che se sull'asse posteriore sono presenti freni a tamburo, la maggior parte del carico durante la frenata si trasferisce ai freni a disco anteriori. Tutto ciò è un altro fattore di surriscaldamento del disco freno.

Come evitare il surriscaldamento dei dischi freno

Al fine di prevenire un'usura prematura dei dischi freno e garantire una frenata più efficiente, AutoDoc raccomanda di:

  • Sostituire i dischi freno e le pastiglie in tempo utile;
  • Installare solo componenti di alta qualità;
  • Affidare i lavori di riparazione a un'officina meccanica se vi manca l'esperienza per farlo;
  • Sostituire la coppia di dischi dell'asse interessato al fine di bilanciare correttamente il carico;
  • Usare il freno motore in caso di frenate prolungate in discesa;
  • Monitorare lo spessore del dischi freno.

Vi ricordiamo che la vita utile dei dischi freno anteriori è di 30 000-40 000 km, mentre di quelli posteriori è di 40 000-50 000 km. Questi valori dipendono, ovviamente, dallo stile di guida. Uno stile di guida aggressivo con brusche accelerazioni e frenate riduce notevolmente la vita utile dei dischi freno.

Come scegliere i dischi freno

Vale la pena ricordare che un guasto del sistema frenante dell'automobile mette a repentaglio la vostra sicurezza e quella degli altri. Pertanto, vi suggeriamo vivamente di scegliere responsabilmente gli elementi dell'impianto frenante.

Quando si scelgono i dischi freno è bene seguire i consigli e i requisiti tecnici forniti dal costruttore del veicolo. Non dimenticate di comprare sempre dischi freno progettati specificamente per il vostro veicolo. Questi componenti devono essere realizzati con materiali dalle seguenti caratteristiche:

  • Alta resistenza e buona capacità di scambio termico;
  • Bassa capacità di adesione;
  • Elevato coefficiente di attrito.

È bene preferire parti di ricambio auto affidabili e dalla qualità garantita. Il negozio online AutoDoc vende esclusivamente tali parti. Qui è possibile sia acquistare a prezzi competitivi sia ricevere consigli da parte dei nostri professionisti qualificati del servizio di supporto. AutoDoc è il vostro partner affidabile!

loader Attendere, prego...

2.500.000 pezzi di ricambio : trova il ricambio giusto per la tua auto.
Cerca ricambi.

Tipo richiesta Esempio
Pezzi di ricambio Filtro olio
Pezzi di ricambio + Produttore Filtro olio MULLER FILTER
Pezzi di ricambio + Produttore auto Filtro olio TOYOTA
Pezzi di ricambio + Numero articolo Filtro olio V20-1805
Numero articolo 258-338
Numero articolo + Produttore B65201 MULLER FILTER
OEN 007603012110
OEN + Produttore 01102146 MULLER FILTER