Plus
Provi il conto premium
0   Articoli
#
0,00 €
Il tuo carrello è vuoto
vista
Produttori
302 Articoli

Una telecamera posteriore fornisce al conducente una visione adeguata riguardante il retro dell’automobile; questo apparecchio diventa essenziale nell’assistere il conducente durante le manovre di retromarcia e di parcheggio.

Principio operativo

Il dispositivo si basa su una unità ottica con un sensore di luce sensibile. L’immagine dello spazio dietro al paraurti posteriore viene inviata a uno schermo LCD che si trova nell’abitacolo. Inoltre, sullo schermo possono venire indicate delle linee di parcheggio dinamico virtuale. Se serve, questa funzione può anche essere disattivata. In fase di retromarcia, il conducente vedrà gli eventuali ostacoli, riuscendo quindi ad evitarli o a fermare la vettura in tempo.

Quali sono le tipologie di telecamere posteriori

I vari cataloghi di accessori per auto presentano attrezzature che variano secondo i parametri che seguono:

  • Risoluzione dell’immagine. Più è alta la risoluzione, migliore è la qualità dell’immagine. In genere, i modelli con una risoluzione inferiore sono anche più economici.
  • Angolo di visuale. Corrisponde alla quantità di informazioni che il dispositivo riesce a ricevere. Se questo valore diventa molto alto, l’immagine assume un aspetto meno naturale.
  • Metodo di trasmissione del segnale. Oltre ai modelli che richiedono l’installazione di cablature esistono anche telecamere posteriori senza fili. Sono più facili da montare e possono essere tolte rapidamente, se necessario. Questi dispositivi però sono più sensibili alle interferenze, per cui la qualità dell’immagine trasmessa non è sempre ottimale.
  • Tipo di matrice. Le telecamere con sensori CCD trasmettono le informazioni ottiche con una qualità migliore. I dispositivi con matrice CMOS, per contro, si trovano a un prezzo inferiore.
  • Possibilità di visione notturna a infrarossi. Se presente, l’immagine migliora in assenza di luce.
  • Livello di protezione dall’umidità. Alcuni modelli possono resistere agli schizzi d’acqua, altre funzionano anche se vengono immerse completamente per un lungo periodo.
  • Intervallo di temperatura operativa. Online è possibile ordinare dispositivi che resistono a temperature fino a −20°C o anche −30°C.

In base al metodo di fissaggio, questi apparecchi si possono dividere in dispositivi integrati e dispositivi fissati con nastro biadesivo, bulloni o una staffa. Esistono anche modelli installati nella struttura della targa oppure nelle sue luci. Oltre ai modelli standard, esistono modelli specifici per alcune marche di automobili.

Consigli per l’uso delle telecamere posteriori

  1. Leggere con attenzione e seguire le istruzioni del produttore.
  2. Non lavare il dispositivo usando un getto di acqua ad alta pressione: gli elementi di fissaggio potrebbero venire danneggiati dalla forte pressione della stessa.
  3. Per rimuovere la sporcizia dalle lenti non usare panni asciutti: in questo modo eviterai il rischio di graffiarle.

AutoDoc: comodo shopping online

Nel nostro negozio online potrai trovare un’ampia gamma di accessori per la tua automobile, tutti di prima qualità. Potrai comprare telecamere posteriori in poco tempo e con facilità, grazie al sistema di navigazione molto intuitivo e al modulo d’ordine estremamente semplice. Registrati sul nostro sito, scopri quali sono le promozioni in corso e risparmia con noi!

loader Attendere, prego...