Utilizza la nostra funzione di ricerca Auto-doc.it — hotline e servizio di assistenza per l'acquisto di ricambi auto

1.000.000 pezzi di ricambio : trova il ricambio giusto per la tua auto Esempio

0 Articoli
#
0,00 €

Spendere meno sul carburante: Ecco qui alcuni semplici suggerimenti dagli esperti AutoDoc che ti aiuteranno a risparmiare

iscriviti
ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per ricevere le nostre ultime novità e suggerimenti inserisci per favore la tua e-mail:

Hai notato che la tua auto sta consumando più carburante e le ricevute dalla stazione di riferimento creano veri e propri "buchi neri" nel tuo budget? Ti aiuteremo a capire qual è il motivo e come fare per ridurre il consumo di carburante.

Il malfunzionamento di quali sistemi porta all'aumento del consumo di carburante?

Frizione. L'usura o l'imbrattamento delle guarnizioni di attrito, la perdita di elasticità delle molle, la distruzione degli elementi di tenuta: sono tutti fattori che possono provocare lo slittamento della frizione e, di conseguenza, il deterioramento della trazione del veicolo. Per ripristinare la potenza del motore è necessario premere nuovamente il pedale acceleratore. Se, tuttavia, sei costretto a ripetere questa procedura regolarmente, il consumo di carburante del tuo veicolo potrebbe crescere notevolmente.

Sistema di raffreddamento. Quando la valvola termostatica è bloccata in posizione aperta durante la stagione fredda, il periodo di tempo necessario per il riscaldamento del liquido refrigerante fino alla sua temperatura di esercizio diventa più lungo. Come conseguenza, il riscaldamento del motore richiede una quantità maggiore di carburante. La violazione di uno qualsiasi dei processi di scambio termico porta a conseguenze simili.

Gruppo cilindri-stantuffi. Il non rispetto della durata di esercizio dei componenti di questo gruppo porta alla riduzione della pressione all'interno dei cilindri operatori. Come risultato, i gruppo motore perde la sua potenza e richiede una quantità superiore di carburante.

Sensori. Il loro malfunzionamento causa squilibri nella composizione della miscela carburante-aria. In tal caso, il consumo di carburante aumenterà indifferentemente dal grado di arricchimento della miscela.

Sistema di aspirazione. L'intasamento del filtro d’aria impedisce l'accesso dell'aria nella camera di combustione. A causa dell'elevata resistenza del componente al flusso d'aria, il consumo di carburante potrebbe aumentare del 20%.

Che tipo di errori fanno gli automobilisti?

Molto spesso, i conducenti ignorano le raccomandazioni del produttore del veicolo. Generalmente, sono i seguenti errori ad aumentare il consumo di carburante:

Regolazione impropria dei componenti del telaio. Il serraggio eccessivo dei bulloni del mozzo, la regolazione impropria dell'assetto ruote e la riduzione della pressione negli pneumatici sono tutti fattori che aumentano la resistenza al rotolamento. Come risultato, la rotazione degli pneumatici richiede più energia.

Uso di carburante di bassa qualità. L'uso di carburante di bassa qualità può causare, tra le altre cose, l'intasamento prematuro degli iniettori e, di conseguenza, la riduzione della loro portata e la perturbazione del processo di formazione della miscela carburante-aria. Come risultato, il consumo di carburante aumenta in maniera significativa.

Utilizzo d'olio non adatto. L'olio altamente viscoso non assicura la corretta lubrificazione delle parti del motore. Con l'aumento della forza d'attrito cresce anche il consumo di carburante.

Utilizzo del veicolo in condizioni di carico elevato. Ogni 100 kg in eccesso richiedono un incremento del 10% nel consumo di carburante. L'utilizzo di un cestino per bagagli è particolarmente sconsigliato a causa dell'aumento della resistenza aerodinamica. Quand'è a pieno carico, esso aumenta il consumo di carburante del 40%, mentre quand'è a vuoto: del 5%. Esso può essere sostituito efficacemente da un box da carico, progettato appositamente per migliorare le caratteristiche aerodinamiche del veicolo. Al fine di non sovraccaricare il veicolo, non trasportare oggetti che non siano assolutamente necessari (ad esempio, le catene da neve durante la stagione calda).

Guidare con i finestrini e il tettuccio aperto. Porta al peggioramento delle proprietà aerodinamiche del veicolo, in particolare quando si guida a velocità superiori ai 50 km/h. Per opporre resistenza al flusso d'aria, il motore richiede più energia e, quindi, più carburante.

Stile di guida aggressivo. Le accelerazioni e frenate improvvise sovraccaricheranno il motore.

Funzionamento continuo dell'aria condizionata o del sistema multimediale. Entrambi i dispositivi aumentano il consumo di carburante. Il primo del 15%, il secondo del 7%. Non puoi privarti dell'aria condizionata? Prova almeno a impostare il regime su Basso o usalo ad intermittenza.

Usa i fari principali solo quando servono. Guidare con i fari accesi aumenta il consumo di carburante del 10% (luci abbaglianti) e 5% (luci anabbaglianti).

Installazione di apparecchiature aggiuntive. Gli spoiler, i body kit e le luci aggiuntive non sono forniti dal costruttore e possono aumentare la resistenza aerodinamica. Per raggiungere una certa velocità, il motore del tuo veicolo deve consumare più energia.

5 suggerimenti fondamentali per risparmiare carburante

Occorre sostituire tempestivamente le parti usate e i materiali di consumo. Un veicolo che funziona correttamente consuma esattamente la quantità di carburante indicata nella sua documentazione tecnica. Pertanto, se vuoi risparmiare, non tardare con la manutenzione. Individuando uno dei segni di malfunzionamento dei sistemi sopracitati, contatta il prima possibile gli specialisti di un'autofficina.

Cerca sempre di sostituire in tempo i filtri d'aria, l'olio motore, il liquido refrigerante, ecc. In questo modo, oltre a ridurre il consumo di carburante, eviterai riparazioni costosi di sistemi e componenti critici. Cerca di far uso solo dei fluidi operativi le cui proprietà corrispondono ai parametri indicati nella documentazione tecnica del veicolo.

Cambia il tuo stile di guida seguendo queste indicazioni:

  • Cerca di aumentare lo sforzo di pressione sul pedale acceleratore moderatamente, mantenendo i giri del motore entro i valori 2000-2500 (motore diesel) e 2500-3000 (motore a benzina).
  • Impara a rallentare con l'aiuto del motore. Evitare il calo forzato della coppia comporta un risparmio notevole del carburante.
  • Spegni il motore se hai intenzione di sostare per un periodo superiore a un minuto. 10 secondi al minimo fanno consumare più carburante che durante la partenza da fermo.
  • Cerca di tener d'occhio i giri del motore. Normalmente, il valore indicato sul cruscotto deve essere compreso tra 1500 e 2000 rpm (motore diesel) e tra 2000 e 2500 rpm (motore a benzina).
  • Mantieni le distanze per non dover premere costantemente il pedale del freno.

Controlla regolarmente la pressione dell'aria negli pneumatici. La riduzione di 0,7 bar comporta un aumento nel consumo del carburante pari a 7%. Gonfiando gli pneumatici, rispetta i valori specificati dal produttore al fine di ridurre la superficie di contatto e la resistenza al rotolamento.

Pianifica attentamente il percorso. Ciò ti permetterà di guidare la maggior parte del tempo alla stessa velocità. A tal fine, usa un navigatore GPS.

Usa i LED al posto delle lampade tradizionali ad incandescenza. Puoi ridurre il consumo di carburante usando lampade più economiche come luci d'ingombro, elementi di illuminazione della targa o all'interno dell'abitacolo.

Conclusione

Secondo il Consiglio tedesco di sicurezza stradale (Deutschen Verkehrssicherheitsrat e.V. (DVR), l'implementazione delle tecniche di risparmio permette di ridurre le spese sul carburante del 25%. In altre parole, osservando le suddette raccomandazioni, mantenendo il tuo veicolo pulito e monitorando il corretto funzionamento dei suoi componenti, riuscirai non solo a risparmiare notevolmente sul combustibile, ma anche di aumentarne la durata di servizio.

Acquistare online con SCONTO, su promozione o offerta speciale - TecDoc Inside

I dati qui visualizzati, in particolare tutta la banca dati, non possono essere copiati. Sono inoltre vietate, senza previa autorizzazione da parte di TecDoc, la moltiplicazione, diffusione e/o la cessione a / esecuzione di terzi dei dati o di tutta la banca dati. La trasgressione di queste regole costituisce una violazione del copyright e sarà perseguita legalmente.

Servizio Clienti Internazionale

Servizio Clienti Italia[email protected]Auto-doc.it — hotline e servizio di consulenza per l'acquisto

© 2017 www.auto-doc.it: AUTODOC negozio online

Il nuovo sistema di ricerca semplificato faciliterà ulteriormente la tua ricerca del ricambio necessario. Cerca ricambi.

Tipo richiesta Esempio
Pezzi di ricambio Guida / Guarnizione / Regolazione Valvole
Pezzi di ricambio + Produttore Guida / Guarnizione / Regolazione Valvole AE
Pezzi di ricambio + Produttore auto Guida / Guarnizione / Regolazione Valvole FIAT
Pezzi di ricambio + Numero articolo Guida / Guarnizione / Regolazione Valvole VAG92364
Numero articolo 57019800
Numero articolo + Produttore G2270 FRECCIA
OEN 020012306A
OEN + Produttore 4265699 AJUSA
loader Attendere, prego...