Auto-doc.it — hotline e servizio di assistenza per l
Lunedi-Venerdi: 8:00 - 23:00
Sabato 8:00 - 17:00

1.000.000 pezzi di ricambio : trova il ricambio giusto per la tua auto Esempio

0 Articoli
#
0,00 €

Che tipo di pneumatici d'estate scegliere? Panoramica del mercato 2017

iscriviti
ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per ricevere le nostre ultime novità e suggerimenti inserisci per favore la tua e-mail:

Basandoci sui test-drive delle più autorevoli riviste specializzate, abbiamo stilato per te una classifica con i migliori pneumatici estivi per il 2017. Qui troverai sia modelli classici, che hanno riscosso grande successo negli ultimi anni, che novità dell'ultima ora. Per la valutazione finale, sono stati presi in considerazioni numerosi criteri, tra cui: manovrabilità, efficienza di frenata, coefficiente di grip sulla strada, resistenza all'usura, comfort e livello risparmio carburante.

Abbiamo cercato di trovare i migliori pneumatici in base a tre fasce di prezzo: Premium, Media, Budget

6 agenzie le cui ricerche ci hanno aiutato:

1. ADAC (Allgemeiner Deutscher Automobil-Club e.V.). Fondato nel 1903, ADAC è il più grande club automobilistico d'Europa e il secondo a livello mondiale. L'ente è impegnato in numerose ricerche automobilistiche, raccolta di dati sui difetti di natura tecnica e stato delle strade, crash-test, analisi comparativa di pneumatici, accessori, ecc.

2. Auto Bild. Attiva dal 1986, è la più grande rivista automobilistica tedesca. Si specializza nella pubblicazione di recensioni, notizie, informazioni relative a test drive, collaudo di pneumatici, ecc. La rivista viene pubblicata su licenza in 36 paesi.

3. Auto Zeitung. Autorevole rivista nella lingua tedesca con sede a Colonia. E' stata fondata nel 1969 e si specializza nella pubblicazione di notizie, recensioni e informazioni relative a test drive dal mondo automobilistico.

4. Gute Fahrt. Ben nota rivista tedesca, attiva sin dalla metà degli anni '50 del secolo scorso. Si specializza nella pubblicazioni di notizie riguardo alle ultime tecnologie nel campo automobilistico, risultati di test drive e tendenze di mercato.

5. ACE (Auto Club Europa). Il secondo più grande club automobilistico in Germania (620,000 membri). Fondato nel 1965, il club svolge regolarmente test drive e pubblica recensioni.

6. ARBÖ (Auto-, Motor- und Radfahrerbund Österreichs). Il più vecchio club automobilistico austriaco. Fondato nel 1899, il club ha 93 centri di ricerca.

7. Vi Bilägare. Rivista automobilistica svedese. Attiva dal 1930, la rivista pubblica recensioni, risultati di test drive e altre informazioni. In aggiunta, è uno degli organizzatori del prestigioso premio "Automobile dell'Anno".

Top 5 Pneumatici Estivi di fascia Premium

1. Continental ContiPremiumContact 6. Una delle ultime novità del consorzio tedesco, presentata nell'autunno del 2016. Il suo punto di forza: ottimo grip sia sull'asciutto che sul bagnato.

La sua breve distanza di frenata è assicurata da un miscuglio gommoso speciale e da una superficie di contatto ben ottimizzata. Inoltre, i blocchi del battistrada molto grandi garantiscono un'ottima manovrabilità, mentre la particolare struttura delle zone di spalla ne rende la marcia molto silenziosa. Gli pneumatici Continental ContiPremiumContact 6 hanno mostrato il miglior risultato durante il turno preliminare del test drive svolto da Auto Bild.

Più tardi, nel corso dello stadio finale, hanno superato tutti i concorrenti nelle prove di stabilità trasversale e resistenza all'usura. Secondo i dati degli esperti, gli pneumatici Continental ContiPremiumContact 6 sono in grado di assicurare una frenata efficiente lungo una durata di esercizio pari a 40,000 km di percorrenza. In termini di prezzo e ciclo di vita, sono stati inclusi nella short-list dei primi 5 modelli. Questi sono i motivi per cui nella nostra classifica occupano il primo posto.

2. Goodyear EfficientGrip Performance. Questi pneumatici sono stati presentati nel 2013. Rimangono tuttora tra i più richiesti nella propria fascia.

Tale popolarità è spiegata da diversi fattori, tra cui: ottima stabilità, eccellente grip sul bagnato, grande manovrabilità e bassa resistenza al rotolamento. Tuttavia, in termini di rumorosità e resistenza all'usura, il modello è leggermente inferiore rispetto al leader della classifica.

Nel corso dei test svolti nel 2017 da ADAC, il modello Goodyer EfficientGrip Performance si è dimostrato il migliore per quanto riguarda la manovrabilità e stabilità direzionale. Contemporaneamente, durante le prove della rivista Gute Fahrt, il modello si è piazzato terzo.

3. Pirelli Cinturato P7 Blue. Modello presentato nel 2012, che resta tuttavia molto popolare ancor oggi. Lo staff di Auto Bild che l'ha testato nel 2017, ne ha apprezzato a dovere l'eccellente manovrabilità garantita sia sul bagnato che sull'asciutto.

In aggiunta, questi pneumatici assicurano la più breve distanza di frenata sulle superfici bagnate e riducono notevolmente il consumo di carburante. Con tutto ciò, nella nostra classifica essi occupano il terzo posto, a causa della resistenza all'acquaplaning solo media e del costo relativamente alto.

4. Bridgestone Turanza T001. Questo modello ha fatto il suo debutto sul mercato nel 2012. Sin da allora, sono state organizzate numerose sessioni di test drive di modelli auto equipaggiate con queste gomme. Secondo gli esperti ADAC, il modello si dimostra particolarmente affidabile in condizioni di frenata d'emergenza. In aggiunta, offre un'ottima resistenza all'acquaplaning e un'eccellente grip sul bagnato.

Un altro modello della stessa serie, Bridgestone Turanza T001 Evo, si è piazzato sesto alle prove svolte da Auto Bild ed è stato definito come "Esemplare". Tuttavia, il punto debole di questi pneumatici è la resistenza all'usura piuttosto bassa, soprattutto prendendo in considerazione il prezzo di vendita piuttosto elevato. Per questo motivo, nella nostra classifica occupano il quarto posto.

5. Michelin Energy Saver +. Questo modello è stato presentato nel 2013. Si tratta del più resistente all'usura tra tutti i modelli testati dallo staff di ADAC nel 2017.

Gli pneumatici Michelin Energy Saver + assicurano una guida fluida, confortevole e silenziosa. In aggiunta, offrono una bassa resistenza al rotolamento, il che contribuisce in termini di risparmio di carburante. Il loro punto debole è la resistenza mediocre all'acquaplaning e la manovrabilità ridotta durante la guida sotto la pioggia.

Top 5 Pneumatici Estivi di fascia Media

1. Hankook Ventus Prime 3 K125. Questi pneumatici sono stati presentati nel 2016. Principale vantaggio, grip ben bilanciato sia sull'asciutto che sul bagnato.

Altri pregi: costo contenuto, bassa rumorosità, risparmio di combustibile. Il modello ha ottenuto buoni risultati in tutte le prove di Auto Bild, motivo per cui occupa il primo posto nella nostra classifica.

2. Uniroyal Rainsport 3. In produzione dal 2013 e posizionati come "gomme da pioggia", questi pneumatici hanno dimostrato la propria affidabilità e prestazioni eccellenti a più riprese. In particolare, secondo gli esperti di Auto Bild, quest'anno hanno ottenuto il miglior risultato nelle prove di grip sul bagnato, cominciando a slittare solo una volta superata la velocità di 93 km/h. A titolo di confronto: con gli pneumatici che non hanno mostrato buoni risultati in questa prova, l'effetto acquaplaning è iniziato già alla velocità di 86,8 km/h.

Sull'asfalto asciutto, il modello Uniroyal Rainsport 3 offre una manovrabilità marcatamente ridotta. In aggiunta, la sua resistenza al rotolamento è piuttosto elevata. Per questo motivo, nella nostra classifica esso occupa il secondo posto.

3. Vredestein SPORTRAC 5. Questi pneumatici sono in produzione sin dal 2012. Oltre ad essere altamente affidabile, questo è uno dei modelli più economici della sua categoria. In aggiunta, esso è caratterizzato da una bassa resistenza al rotolamento.

Secondo l'oppinione degli esperti ADAC, Vredestein SPORTRAC 5 è tra i modelli di pneumatici estivi maggiormente resistenti all'usura. Nel corso delle prove, esso si è piazzato secondo, dietro il modelli di fascia Premium Michelin Energy Saver +. Nel 2016, esso si è piazzato primo nei test di economicità svolti dalla rivista Vi Bilägare. Tuttavia, per quanto riguarda i test di resistenza all'acquaplaning, manovrabilità e grip sull'asciutto o bagnato, queste gomme si dimostrano leggermente inferiori rispetto agli altri modelli.

4. Avon ZV7. Una delle ultime novità di questo produttore britannico, presentata nel 2016. Dimostra un ottimo grip sull'asciutto.

Secondo i dati di Auto Bild, nei test di resistenza all'acquaplaning trasversale, questo modello ha dimostrato un risultato migliore rispetto ai più costosi Bridgestone Turanza T001 Evo e Continental PremiumContact 6. Allo stesso tempo, nei test di stabilità laterale, è riuscito a superare i più quotati modelli Michelin Primacy 3 e Cooper Zeon CS8.

Ciononostante, il grip sul bagnato non propriamente ideale e la reazione lenta ai comandi dello sterzo ne hanno minato parzialmente i pregi, motivo per cui, nella nostra classifica, questo modello si è piazzato quarto.

5. Kumho Ecsta HS51. Questo modello ha fatto il suo debutto alla fine del 2014. E' particolarmente adatto per una giuda tranquilla. Nel 2017, gli esperti Auto Bild ne hanno apprezzato la resistenza all'acquaplaning, la quale si dimostra superiore persino di fronte a numerosi modelli di fascia Premium.

Secondo gli esperti Vi Bilägare, si tratta di un modello di pneumatici tra i più confortevoli in assoluto. Tuttavia, a causa della lenta risposta ai comandi dello sterzo durante la guida sull'asciutto, della durata di esercizio piuttosto corta e della resistenza al rotolamento abbastanza alta, nella nostra classifica questo modello occupa il quinto posto.

Top 5 Pneumatici Estivi di fascia Budget

1. Nexen N'Blue HD Plus. Questo modello, che si trova in produzione sin dal 2014, è caratterizzato da un'eccellente affidabilità e manovrabilità e offre un ottimo grip sia sull'asciutto che sul bagnato. I testo svolti da ACE e ARBÖ in collaborazione hanno mostrato che questo modello garantisce la più breve distanza di frenata indipendentemente dalle condizioni atmosferiche. In aggiunta, si tratta di uno dei più economici tra tutti i modelli di pneumatici testati.

2. Barum Brillantis 2. Inizio della produzione: 2010. Principali vantaggi: buona manovrabilità sul bagnato, grip decente sull'asfalto asciutto, resistenza all'acquaplaning. Tuttavia, a causa del costo superiore rispetto al modello Nexen N'Blue HD Plus, nella nostra classifica occupa il secondo posto.

3. BFGoodrich g-Grip. Presentato per la prima volta nel 2009, questo modello si trova tuttora in produzione. Oltre ad essere resistente all'acquaplaning, questo modello è caratterizzato da una breve distanza di frenata sull'asciutto. Inoltre, grazie alla bassa resistenza al rotolamento, permette di risparmiare molto sul consumo di combustibile. I suoi svantaggi sono il costo elevato per la rispettiva fascia e il grip solo sufficiente sul bagnato.

4. Maxxis Premitra HP5. Questo modello è stato presentato nel 2015. E' in grado di garantire un'ottima stabilità anche durante la guida ad alta velocità. Nel 2015, la rivista cinese "Motor Trend" ha offerto a questo modello il titolo di "Pneumatici dell'Anno". Nei test svolti da ADAC, ha dimostrato buoni risultati nella prova di frenata sull'asciutto e bagnato. Inoltre, contribuisce alla riduzione del consumo di carburante. Ciononostante, concede molto ai modelli concorrenti in termini di resistenza all'usura.

5. Sava Intensa HP. Presentati nel 2011, questi pneumatici sono tra i più popolari nel loro segmento di mercato. Nel corso dei test ACE/ARBÖ del 2016, hanno dimostrato una buona manovrabilità, un'eccellente resistenza all'usura e una breve distanza di frenata sull'asciutto. Punti deboli: bassa resistenza all'acquaplaning e una distanza di frenata troppo lunga sull'asfalto bagnato.

Quindi, che tipo di pneumatici dovrei scegliere?

Già il semplice fatto che questi modelli di pneumatici siano stati testati da riviste autorevoli e abbiano passato con successo gran parte delle prove la dice lunga sulla loro affidabilità ed efficienza. Pertanto, scegliendo pneumatici per il proprio veicolo, è utile tener conto non solo della loro posizione nella classifica, ma anche delle condizioni di utilizzo del detto veicolo.

Se ami la velocità, è utile prestare maggiore attenzione a caratteristiche come il grip sull'asciutto e bagnato, oppure la rapidità di risposta ai comandi dello sterzo. Al contrario, per quelli che guidano in maniera tranquilla e si ritrovano spesso a percorrere lunghe distanze, sarebbe utile soffermarsi in maggior misura su fattori quali il prezzo e la resistenza all'usura delle gomme. Basandoti sulla nostra classifica, potrai selezionare gli pneumatici adatti in termini sia di prezzo che di caratteristiche di esercizio in maniera semplice e rapida.

Acquistare online con SCONTO, su promozione o offerta speciale - TecDoc Inside

I dati qui visualizzati, in particolare tutta la banca dati, non possono essere copiati. Sono inoltre vietate, senza previa autorizzazione da parte di TecDoc, la moltiplicazione, diffusione e/o la cessione a / esecuzione di terzi dei dati o di tutta la banca dati. La trasgressione di queste regole costituisce una violazione del copyright e sarà perseguita legalmente.

Servizio Clienti Internazionale
Ordinare pezzi di ricambio online con sconto fino a 85% e oltreServizio Clienti Italia
Auto-doc.it — hotline e servizio di consulenza per l'acquisto

© 2017 www.auto-doc.it: AUTODOC negozio online

Il nuovo sistema di ricerca semplificato faciliterà ulteriormente la tua ricerca del ricambio necessario. Cerca ricambi.

Tipo richiesta Esempio
Pezzi di ricambio Freni a Disco / Dischi Dei Freni
Pezzi di ricambio + Produttore Filtro Olio STARK
Pezzi di ricambio + Produttore auto Candele SEAT
Pezzi di ricambio + Numero articolo Spazzole Tergicristallo / Spazzole Tergi SKWIB-0940075
Numero articolo SKWIB-0940063
Numero articolo + Produttore SS-X30C JAPANPARTS
OEN 76630S5SE01
OEN + Produttore 76630S5SG01 STARK
loader Attendere, prego...