Plus
Provi l’account premium
0   Articoli
#
0,00 €
Il tuo carrello è vuoto

Bobina d'accensione per la tua auto

Bobina di accensione ordina in modo economico

Ampia scelta di marchi per veicolo Bobina d'accensione online
Sostituzione Bobina d'accensione: Video guida alla riparazione
Come sostituire candele di accensione su SUZUKI SWIFT 3 [TUTORIAL AUTODOC]

Come sostituire candele di accensione / candele motore su SUZUKI SWIFT 3 (MZ, EZ) Hatchback 2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013,...

Video-istruzione step-by-step per la riparazione indipendente dell'automobile. Diventa un meccanico-amatore con Autodoc.

Bobina di accensione per marchi auto Top marchi auto

Bobina motore marchio di qualità: I migliori produttori

  • RIDEX Bobina d'accensione catalogo
  • NGK Bobina d'accensione catalogo
  • BOSCH Bobina d'accensione catalogo
  • STARK Bobina d'accensione catalogo
  • HELLA Bobina d'accensione catalogo
  • BERU Bobina d'accensione catalogo
  • Originali MAGNETI MARELLI Bobina di accensione
  • Originali DELPHI Bobina di accensione
  • Originali MEAT & DORIA Bobina di accensione
  • Originali ABAKUS Bobina di accensione
  • Originali HITACHI Bobina di accensione
  • Originali CHAMPION Bobina di accensione
  • DENCKERMANN
  • METZGER
  • ERA
  • VALEO
  • JANMOR
  • ASHIKA
  • NTY
  • FACET
  • FEBI BILSTEIN
  • TOPRAN
  • BREMI
  • TESLA
Di più

A seconda del veicolo, del produttore e delle specifiche tecniche, il prezzo dei prodotti appartenenti alla categoria Bobina d'accensione varia tra 14 e 108 euro.

Bobine accensione più venduti

Ricambi maggiormente richiesti della sezione Bobina d'accensione. Vi è un'ampia scelta di ricambi auto di marca per Bobina d'accensione e altre offerte vantaggiose del nostro assortimento di pezzi di ricambio per automobili.
NGK Bobina di accensione 48061
Bobina d'accensione
Numero articolo: 48061
37,95 €
incl. IVA 22% , escl. spese di spedizione,
  • N° poli: 3
  • Bobina accensione: Tipo di raccordo SAE
  • N° entrate / uscite: 1
  • NGK  Bobina d'accensione
  • Numero articolo  48061
  • Il nostro prezzo   37,95 €
  • Stato  Nuovo
Dettagli
MAGNETI MARELLI Bobina motore 060690002010
Bobina d'accensione
Numero articolo: 060690002010
24,34 €
incl. IVA 22% , escl. spese di spedizione,
  • Qualità: O.E. (Original)
  • MAGNETI MARELLI  Bobina d'accensione
  • Numero articolo  060690002010
  • Il nostro prezzo   24,34 €
  • Stato  Nuovo
Dettagli
BOSCH Bobine accensione 0 221 503 472
Bobina d'accensione
Numero articolo: 0 221 503 472
74,89 €
incl. IVA 22% , escl. spese di spedizione,
  • BOSCH  Bobina d'accensione
  • Numero articolo  0 221 503 472
  • Il nostro prezzo   74,89 €
  • Stato  Nuovo
Dettagli
NGK Bobina candela 48083
Bobina d'accensione
Numero articolo: 48083
107,33 €
incl. IVA 22% , escl. spese di spedizione,
  • N° poli: 6
  • Bobina accensione: Tipo di raccordo SAE
  • N° entrate / uscite: 4
  • NGK  Bobina d'accensione
  • Numero articolo  48083
  • Il nostro prezzo   107,33 €
  • Stato  Nuovo
Dettagli
Bobina d'accensione MAGNETI MARELLI 060717029012
Bobina d'accensione
Numero articolo: 060717029012
14,69 €
incl. IVA 22% , escl. spese di spedizione,
  • Qualità: EQ (Equivalente)
  • MAGNETI MARELLI  Bobina d'accensione
  • Numero articolo  060717029012
  • Il nostro prezzo   14,69 €
  • Stato  Nuovo
Dettagli
Bobina di accensione VALEO 245127
Bobina d'accensione
Numero articolo: 245127
34,08 €
incl. IVA 22% , escl. spese di spedizione,
  • N° poli: 3
  • Bobina accensione: Bobina di accensione cavità candela, Tipo di raccordo SAE
  • Sistema accensione-Bobina: Accensione completamente elettronica
  • Peso [kg]: 0,29
  • Colore del connettore: nero
  • VALEO  Bobina d'accensione
  • Numero articolo  245127
  • Il nostro prezzo   34,08 €
  • Stato  Nuovo
Dettagli
Bobina motore BOSCH 0 221 503 407
Bobina d'accensione
Numero articolo: 0 221 503 407
47,33 €
incl. IVA 22% , escl. spese di spedizione,
  • Tensione nominale [V]: 14
  • Articolo complementare / Info integrativa: senza supporto
  • BOSCH  Bobina d'accensione
  • Numero articolo  0 221 503 407
  • Il nostro prezzo   47,33 €
  • Stato  Nuovo
Dettagli
Bobine accensione BOSCH 0 986 221 023
Bobina d'accensione
Numero articolo: 0 986 221 023
31,24 €
incl. IVA 22% , escl. spese di spedizione,
  • Tensione nominale [V]: 14
  • BOSCH  Bobina d'accensione
  • Numero articolo  0 986 221 023
  • Il nostro prezzo   31,24 €
  • Stato  Nuovo
Dettagli
Bobina d'accensione: scelga tra 17348 opzioni disponibili su AUTODOC

Bobina d'accensione di 89 produttori ad un prezzo da 2,20 € a 581,35 €

Prodotti più venduti:
060717029012 48013 48002 48003 060690002010 48005
Di produttori rinomati:
RIDEX NGK BOSCH STARK HELLA BERU
Per marche di auto famose
FIAT VOLKSWAGEN BMW MERCEDES-BENZ AUDI FORD
Bobina d'accensione: specifiche tecniche:
Bobina accensione: N° poli: N° entrate/uscite:
Tipo di raccordo DIN Tipo di raccordo SAE 2 4 2 1
con cappuccio candela accensione Bobina di accensione cavità candela 3 6 4 -
con comando a contatto Tipo di raccordo M4 5 7 - -

Scopri di più su Bobina d'accensione - modalità di funzionamento, diagnostica, cause dei guasti e intervalli di sostituzione

La bobina di accensione è un elemento che converte la corrente a bassa tensione in corrente ad alta tensione, che viene poi fornita alla candela per generare una scintilla tra i suoi elettrodi e accendere così la miscela di aria e carburante.

Tipologie

  • Bobine a cilindro (canister) e con spinterogeno. Producono una scintilla ad ogni rotazione dell'albero motore. Questa viene fornita alla candela del cilindro corrispondente grazie a uno spinterogeno. Si tratta di modelli affidabili ed economici, che possono prevedere una fase finale di emissione che spegne la bobina quando questa si surriscalda, individuare un corto circuito ed effettuare un esame diagnostico computerizzato.
  • Scintilla doppia (senza spinterogeno). Questi modelli generano due scintille per due cilindri allo stesso tempo. La miscela di aria e carburante è accesa solo in un cilindro, mentre l'altra candela viene “persa”. Sono apparecchi più compatti, funzionano senza spinterogeno e non hanno bisogno di essere sincronizzati con l'albero a camme. Tuttavia, sono adatti solo a motori con un numero pari di cilindri.
  • Bobina a sigaro (a penna, smart). C'è una bobina per ogni candela, in genere montata direttamente su di essa. In alcuni motori, però, possono essere collegate da cavi ad alta tensione. La formazione della scintilla è potente che stabile, il carburante viene bruciato in maniera uniforme e completamente. Grazie a questi modelli, se necessario, è possibile spegnere uno dei cilindri per evitare danni ai sensori e ad altre unità. Questi modelli vanno sincronizzati con l'albero a camme. Varie bobine possono essere combinate in un cosiddetto pacchetto di bobine. Così la perdita di tensione in accensione viene ridotta al minimo.
  • Bobina doppia. Questi modelli sono la combinazione di due bobine di accensione in un solo involucro. Queste sono collegate direttamente alla relativa candela e permettono di ridurre il ritardo di accensione, potendo regolare con maggiore precisione la fasatura di accensione.

Consigli operativi

Quando si fa un'ispezione o quando si sostituiscono componenti del sistema di accensione, non bisogna mai a prendere una bobina da i cavi. Inoltre, non bisogna mai staccare l'elemento dal connettore e tentare di smontarlo. Quando si effettuano i collegamenti elettrici, non applicare troppa forza. Assicurarsi prima di aver collegato correttamente tutti i cavi. Non bisogna mai far subire urti all'involucro della bobina di accensione. I giunti filettati vanno stretti con la forza specificata dal produttore del veicolo. Si sconsiglia di utilizzare spray o lubrificante sui contatti elettrici; questi prodotti aumentano la resistenza dei collegamenti e possono causare corto circuito.

Prima di lavare il vano motore, coprire con una borsa di plastica tutte le componenti elettriche. Eliminare le perdite di fluidi tecnici dal motore e dal vaso di espansione.

Sintomi di guasto

Se una bobina di accensione ha subito un cortocircuito, in genere lo si può notare a un'ispezione visiva. Normalmente, sulla sua superficie si possono trovare crepe, punti neri, strisciate longitudinali. In questi casi, una parte della corrente viene trasmessa all'involucro, quindi non si forma la scintilla in uno dei cilindri. Il motore comincia a perdere colpi, specialmente quando piove. Se la parte si guasta completamente, il motore perde colpi a prescindere dal livello di umidità ambientale. Peggiorano così le dinamiche dell'auto. Se il veicolo è dotato di bobine con un solo spinterogeno, quando questo si guasta il motore potrebbe non partire affatto.

Cause dei guasti

La bobina di accensione si guasta spesso per surriscaldamento. La causa può essere un guasto all'impianto di raffreddamento, una fasatura di accensione regolata male, un carico eccessivo sul veicolo. Temperature estreme possono far sciogliere l'involucro, così i contatti fondono o vanno in corto circuito.

Auto-doc.it: solo prodotti di alta qualità per l’auto

Entra nel nostro negozio online, scoprirai che il posto migliore per comprare bobine di accensione e tantissimi altri ricambi. Troverai prezzi accessibili, assistenza specializzata, ogni ordine viene elaborato e spedito in poco tempo. La gamma dei prodotti offerti è molto ampia, sono tutti prodotti di qualità in garanzia.

faq
Quali sono i sintomi di una bobina di accensione rotta?

I segnali più comuni di un guasto alle bobine di accensione sono i seguenti:

  • Il motore funziona in modo instabile, soprattutto in condizioni climatiche fredde.
  • Un forte odore di bruciato proviene dal componente.
  • La spia “Controllo Motore" si accende sul cruscotto.
  • La potenza del motore si riduce notevolmente dopo aver premuto il pedale dell'acceleratore.
  • Il consumo di carburante aumenta.
  • Il motore si avvia a fatica e va in stallo durante la guida.
  • Il motore vibra durante il funzionamento al minimo.
  • Dal tubo di scarico fuoriesce fumo nero con odore di carburante.

Tutti questi sintomi possono anche indicare il malfunzionamento di altre parti, quali ad esempio i cavi dell'alta tensione ed altro ancora. Se si presentano tali sintomi, occorre controllare l’intero sistema di accensione.

Come controllare le condizioni di una bobina di accensione?

Per prima cosa, ispezionare il componente.  Non dovrebbe presentare crepe, ammaccature, macchie nere e altri difetti.  Dopo di che, controllare la correttezza del collegamento dei cavi, con l’aiuto di uno schema riportato nel manuale di manutenzione e riparazione del veicolo.

Successivamente, misurare la resistenza dell'avvolgimento collegando le sonde di un multimetro ai rispettivi terminali.  Occorre ricordare di fare riferimento alla documentazione tecnica del veicolo, poiché i valori nominali di una bobina di accensione possono essere diversi per i vari modelli di auto.  In genere, sulla maggior parte delle auto l'avvolgimento primario ha misure di resistenza standard entro un intervallo di 0,5-3,5 kOhm, mentre l'avvolgimento secondario dovrebbe avere 5-16 kOhm.

Per effettuare un esame diagnostico approfondito è necessario un oscillografo. Per questo motivo è meglio rivolgersi ad un’autofficina se non si riesce a rilevare il problema da soli.

Come installare una bobina di accensione da soli?

Leggere attentamente il manuale di manutenzione e riparazione del veicolo prima di procedere alla sostituzione. Saranno necessari:

  • chiavi di dimensioni adeguate per svitare gli elementi di fissaggio;
  • uno strumento per rimuovere la bobina di accensione;
  • grasso per contatti elettrici;
  • un panno pulito per togliere lo sporco;
  • una chiave dinamometrica per stringere gli elementi di fissaggio.

Procedura di sostituzione:

  1. Spegnere il motore e aspettare che si raffreddi.
  2. Scollegare il terminale negativo dalla batteria.
  3. Togliere il coperchio di plastica che protegge la bobina.
  4. Scattare una foto o contrassegnare i collegamenti elettrici.
  5. Scollegare i cavi dal componente.
  6. Svitare gli elementi di fissaggio e rimuovere il componente.
  7. Pulire bene la sede di montaggio.
  8. Applicare un grasso speciale sul connettore della parte.
  9. Installare la parte nuova e stringere gli elementi di fissaggio con la coppia di serraggio raccomandata dal costruttore del veicolo.
  10. Collegare i cavi utilizzando la foto scattata in precedenza o seguendo i contrassegni applicati.
  11. Collegare il terminale negativo della batteria.
  12. Assicurarsi che il pezzo funzioni correttamente.