Plus
Provi il conto premium
0   Articoli
#
0,00 €
Il tuo carrello è vuoto

Indice di velocità pneumatici

Ricerca pneumatici per dimensione
Seleziona le giuste dimensioni dei Pneumatici
205 / 55 R15
Stagione
Tutto
Ricerca
tyre_select_pkw_image

Come scegliere le gomme con l'indice di velocità

Uno dei tanti parametri importanti da considerare quando si scelgono i pneumatici è l'indice di velocità, cioè la velocità massima a cui la gomma può sostenere il carico consentito. Questo indice viene espresso con delle lettere maiuscole stampate sul fianco della gomma. L'indicazione si trova vicino al numero che indica la portata massima della gomma (indice di carico). Vedremo quali sono le lettere che contrassegnano questo parametro e cosa significano. Le condizioni operative dell'auto determinano la scelta migliore per l'indice di velocità.

Indice di velocità pneumatici
Indice di velocità Velocità max in km/h
Q160
R170
S180
T190
U200
H210
VR210
V240
Z, ZR> 240
W270
Y300

In commercio si trovano anche pneumatici con indice di velocità diverso. Ad esempio ci sono indici B, D, E, F e G per gomme che si possono usare fino a velocità più limitate, dai 50 ai 90 km/h. In genere si tratta di gomme per veicoli speciali.

Differenze nell'indice di velocità delle gomme invernali e di quelle estive

In genere le gomme invernali si usano a velocità più contenute: quando la strada è sdrucciolevole o ricoperta di neve e ghiaccio non è certo il caso di correre. Molto spesso questi pneumatici hanno indice R, S o T. I pneumatici con indice Q si vedono meno spesso. Le gomme più costose possono avere indice H.

Le gomme estive si usano per andare più veloce, normalmente hanno indice di velocità H, V, W o Y. Esistono però anche pneumatici con indice S, T o anche Q, specialmente si trovano sui SUV, veicoli in cui l'indice di carico è più importante di quello di velocità.

Esiste anche un collegamento diretto tra indice di velocità dei pneumatici e l'altezza dei fianchi. Più alto il fianco, minore la velocità per cui la gomma è progettata. Questo fattore si spiega facilmente: i fianchi tendono di più a deformarsi, quindi non sono adatte alle velocità più alte.

4 consigli per scegliere e usare i pneumatici

  1. Quando si comprano pneumatici estivi, è meglio scegliere modelli con lo stesso indice di velocità di quelli di serie, o anche superiore. Invece per le gomme invernali si possono scegliere modelli con indice di velocità inferiore alla velocità massima del veicolo.
  2. Se si scelgono pneumatici con indice di velocità inferiore a quello dei pneumatici standard, considerare sempre un margine di circa il 15% di tolleranza rispetto alla velocità a cui si viaggia più spesso. Con queste gomme installate, ricordare che in alcuni paesi bisogna applicare un adesivo con l'indice di velocità delle gomme ben in vista rispetto al conducente, in modo da non superare mai questo limite di velocità.
  3. Non vale la pena comprare pneumatici con un indice di velocità molto elevato, perché in genere sono più rigidi delle gomme standard, quindi guidare può diventare meno confortevole.
  4. I pneumatici sullo stesso asse devono avere anche lo stesso indice di velocità. I pneumatici progettati per sostenere velocità maggiori sono prodotti con composti gommosi più rigidi. La differenza nella rigidità della gomma può ostacolare la manovrabilità del veicolo, così l'auto può cominciare a sbandare.

Articoli più venduti

Vai alla selezione delle marche di pneumatici di fascia Premium
loader Attendere, prego...