Plus
Provi il conto premium
0   Articoli
#
0,00 €
Il tuo carrello è vuoto

Calcolatore pneumatici

Ricerca pneumatici per dimensione
Seleziona le giuste dimensioni dei Pneumatici
205 / 55 R15
Stagione
Tutto
Ricerca
tyre_select_pkw_image

Tutto sul calcolatore pneumatici

Desideri migliorare la manovrabilità della tua auto e la sua stabilità su strade sdrucciolevoli? Vorresti un'auto che procede più morbida e fluida? Non è necessario fare modifiche importanti alle sospensioni del veicolo. Molto spesso si possono regolare le caratteristiche di marcia dell'auto semplicemente usando pneumatici di dimensioni diverse. Vediamo quali miglioramenti si possono raggiungere con questa messa a punto, oltre a spiegare perché serve un calcolatore pneumatici e come si usa.

Parametri importanti per poter cambiare tipo di pneumatico nell'auto

  • Larghezza pneumatico. Serve a determinare le dimensioni dell'area di contatto del pneumatico, quindi anche le sue capacità di presa sulla strada. I veicoli con pneumatici più larghi sono anche più stabili sull'asfalto. Avere pneumatici più larghi significa accorciare la lunghezza della frenata, ridurre al minimo il rischio che la ruota slitti se si accelera bruscamente. Però il battistrada più largo può ostacolare la manovrabilità dell'auto, oltre ad aumentare il consumo di carburante. Diminuisce anche la velocità in cui si rischia l'effetto aquaplaning. Per contro, le auto con pneumatici più stretti rischiano meno di entrare in solchi e garantiscono migliori prestazioni fuori strada, su percorsi innevati.
  • Altezza pareti laterali. Più queste sono alte, meglio attutiscono gli urti. Le gomme ad alto profilo assorbono perfettamente gli impatti e assicurano che il veicolo possa procedere morbidamente e fluidamente. I pneumatici a basso profilo, invece, migliorano le qualità dinamiche, la manovrabilità, rendendo il veicolo più sterzabile. Installare pneumatici dal profilo più alto senza cambiare il diametro del cerchione può perfino distorcere le letture del tachimetro. Quindi bisogna sempre controllare se i pneumatici sono intercambiabili.
  • Diametro del cerchione. È legato al diametro del cerchione della ruota. Alcuni automobilisti intervengono nella messa a punto con pneumatici dal diametro più largo di quelli standard. Normalmente bisogna anche utilizzare pneumatici con pareti laterali più basse. Cambiando sia il diametro del cerchione che l'altezza della parete laterale, si può aumentare o diminuire leggermente l'altezza da terra del veicolo.


Contrassegni sul pneumatico per auto

Per contrassegnare le dimensioni dei pneumatici si usano due sistemi di misura: metrico e imperiale.

Il sistema metrico è più popolare tra i produttori europei e asiatici. Le gomme contrassegnate con questo sistema possono avere questa indicazione: 265/75 R15 dove 265 indica la larghezza della gomma in mm, 75 indica l’altezza del pneumatico in percentuale rispetto alla sua larghezza, 15 invece è il diametro in pollici del cerchione. La lettera R significa che il pneumatico è di tipo radiale.

Il sistema imperiale è usato soprattutto dai produttori americani. Ecco un'indicazione possibile secondo questo sistema: 31×10.5 R15, dove 31 indica il diametro totale della ruota in pollici, 10.5 indica la larghezza del battistrada, 15 il diametro del cerchione. Anche in questo caso, R significa pneumatico radiale.

Perché serve un calcolatore pneumatici?

A volte diventa difficile scegliere le gomme giuste per sostituire quelle di serie. Se si scelgono gomme troppo larghe o con pareti troppo alte, la ruota rischia di entrare in contatto con il passaruota o con parti delle sospensioni. Inoltre, se il diametro complessivo della ruota aumenta troppo, le letture del tachimetro possono essere sballate. Allora il diametro complessivo della ruota non deve spostarsi di oltre il 5% rispetto a quello delle gomme standard. Ci sono anche dei limiti alla larghezza del pneumatico: dovrebbe corrispondere al valore di offset del cerchione (ET).

Tutti questi sono aspetti considerati dal convertitore/calcolatore dimensioni gomme. Infatti basta inserire i parametri di base dei pneumatici installati sull’auto nei campi relativi del programma, poi si clicca “Calcola”. Così si può vedere un elenco di pneumatici compatibili con la propria vettura.

In più, il calcolatore pneumatici può anche convertire i pollici in millimetri, quindi si possono inserire nei campi di ricerca anche le indicazioni del sistema imperiale. Si può usare anche una tabella di intercambiabilità pneumatici, ma il calcolatore è senz’altro uno strumento più comodo.

Articoli più venduti

Vai alla selezione delle marche di pneumatici di fascia Premium
loader Attendere, prego...