• SHOP
  • CLUB
Provi l’account premium
0
Il mio Garage
Aggiungere un veicolo
0
Articoli #70-0590
0,00 €
Il tuo carrello è vuoto

Pressione dell'olio motore insufficiente: come intervenire e quali sono le cause

La salute del motore della macchina è importante, sia per la sicurezza che per risparmiare, sfruttando al meglio l’investimento nel veicolo acquistato. Il lubrificante contribuisce alla salute del motore, sia perché contribuisce al raffreddamento, che per gli attriti che avvengono al suo interno. Ecco perché è importante monitorare sempre la pressione olio motore (v. anche Cambiare l’olio in un’auto: quanto spesso e quanto costa).

Spia pressione olio: manca il fluido, oppure c’è un problema di pompaggio

Se si accende la spia col simbolo pressione olio significa che c’è qualcosa che non va nell’impianto di lubrificazione. Può essere un problema secondario, oppure grave, ed è sempre meglio non rischiare, perché il motore non lubrificato può danneggiarsi gravemente.

Con una pressione olio motore bassa, cause possono essere varie, ma soprattutto due: manca il fluido, oppure c’è un problema di pompaggio. Per verificare il livello regolarmente, basta estrarre l’asticella di controllo, pulirla, inserirla ed estrarla di nuovo. Il livello dev’essere compreso tra il minimo e il massimo.

Pressione olio motore bassa cause

Se c’è pressione olio motore insufficiente perché manca il fluido, bisogna procedere subito a un rabbocco usando lo stesso prodotto già contenuto nell’impianto. Non rimandare! Il motore potrebbe surriscaldarsi e rovinarsi. Si tratta di un rabbocco economico, con pochi euro si risolve (v. anche Olio motore: come scegliere quello giusto).

Altre cause di bassa pressione lubrificante motore

In caso di pressione olio motore insufficiente a caldo, c’è il rischio che il colpevole sia il motore stesso. Se il motore è rovinato, consuma più olio e questo si abbassa di livello o non raggiunge la pressione di servizio. Se il motore è vecchio e ha bisogno di una revisione, non è il caso di rimandare.

Se invece c’è pressione olio motore insufficiente a freddo, è meglio controllare il manometro stesso. È un dispositivo sensibile che si può guastare. Quando si usa un olio motore 5w30 di qualità o un altro prodotto sintetico, si possono inserire degli additivi che puliscono il motore, evitando un’usura anticipata.

Un altro dettaglio da tenere presente in caso di pressione olio insufficiente è il filtro olio motore. Questo può intasarsi e impedire al fluido di scorrere regolarmente, alterando le condizioni di pressione nel circuito.

Olio motore e filtro olio

Come procedere per evitare danni al motore

Si accende la spia, c’è pressione insufficiente olio motore, cosa fare? Fermiamo il veicolo e controlliamo il livello d’olio nell’impianto con l’asticella. Se è scarso, rabbocchiamo, altrimenti controlliamo il filtro olio. Ricordiamo che il filtro va cambiato anche ogni volta che si cambia olio per motore benzina e diesel.

Se livello e filtro sono a posto, allora per aumentare pressione olio motore bisogna fare un controllo più approfondito. Solo un’ispezione qualificata può trovare la causa esatta del malfunzionamento prima che ci siano danni per l’eccesso di attrito o per un surriscaldamento.

Conclusione

Il lubrificante mantiene il motore in salute, è importante scegliere quello giusto e mantenerlo a livello. Se la pressione è insufficiente, le cause possono essere una perdita, il filtro olio motore o il consumo eccessivo. In ogni caso, è un segnale da non ignorare.

Un video utile sullo stesso argomento:

Le 5 cause più comuni delle perdite d'olio

Prodotti TOP sull'argomento:

 

Post popolari

Iscrizione alla nostra newsletter

Per ricevere le nostre ultime novità e suggerimenti inserisci per favore la tua e-mail: