Plus
Provi il conto premium
0   Articoli
#
0,00 €
Il tuo carrello è vuoto
vista
Produttori
17 Articoli

Se desideri avere sempre drink ghiacciati e vivande fresche anche quando sei in viaggio, dovrai comprare un mini frigo per auto, specialmente se fai una vacanza all’aperto o un lungo viaggio.

Tipologie di mini frigo per auto

Esistono apparecchi di volumi diversi. Nei cataloghi specializzati, per esempio, si trovano frigoriferi da 8, 19 e 60 litri. Lo sportello  del frigorifero può essere posizionato su un lato o in alto. Oltre ai frigoriferi standard, esistono anche modelli compatti per raffreddare bevande in automobile. Sono costruiti in modo da poter riporre una lattina o una bottiglia utilizzando un supporto adatto.

In base al principio di funzionamento, i mini frigo per  auto possono essere:

  • A compressione. Raffreddano velocemente e in genere si può controllare la temperatura. Hanno un prezzo piuttosto alto.
  • Elettrici. In molti casi possono sia raffreddare che riscaldare all’interno, ma in genere sono di volume inferiore, per quanto economici e silenziosi.
  • A gas. Ottimi in caso di viaggi molto lunghi o per il campeggio. Si possono alimentare dalla presa accendisigari ma anche con un cilindro a gas senza collegamento elettrico.

Molti produttori offrono anche frigoriferi portatili o integrati. Questi ultimi si trovano sotto i braccioli o  tra i sedili.

Funzionamento

Gli apparecchi elettrici fanno passare la corrente direttamente tramite celle di semiconduttori. Una parte della cella si trova all’interno, l’altra all’esterno. Il calore viene pompato verso l’esterno, per riuscire ad abbassare la temperatura interna del dispositivo, mentre quella esterna aumenta.

Gli altri modelli funzionano grazie a un liquido refrigerante, usando ammoniaca o freon. La soluzione di ammoniaca nel gas contenuto all’interno del mini frigo per auto (chiamato anche frigorifero ad assorbimento) si riscalda e scorre nell’impianto attraverso i tubi verso l’evaporatore. In questo modo, l’ammoniaca si trasforma nell’impianto, mentre le celle e l’ambiente interno si raffreddano.

Gli apparecchi con un compressore contengono freon, che passa nell’evaporatore tramite un apposito orifizio. Il fluido evapora a causa della perdita di pressione, così il liquido refrigerante porta via il calore dall’elemento evaporatore, raffreddando l’interno del frigorifero. Il vapore è assorbito dal compressore, che lo comprime e lo trasmette a un condensatore, dove il refrigerante cede il calore all’ambiente e torna allo stato liquido.

Consigli per l’uso dei mini frigo per auto

  1. Segui le istruzioni del produttore per la cura e l’utilizzo di ogni attrezzatura.
  2. Evita di usare spugne ruvide, solventi o agenti chimici abrasivi per la pulizia. Di solito basta usare un panno umido e una leggera quantità di soluzione detergente a base di sapone.
  3. Nel caso degli apparecchi elettrici, è meglio inserire i cibi già raffreddati, altrimenti servirà molto tempo per raggiungere la temperatura desiderata.
  4. Controlla che il contenuto del frigorifero non ne impedisca la chiusura. Proteggilo dalla luce diretta del sole.

AutoDoc: comodo shopping online

Visita il nostro negozio online per trovare il mini frigo per auto più adatto alle tue esigenze. Ci riforniamo presso i produttori migliori e più affidabili. Acquista subito online, il tuo ordine verrà elaborato rapidamente e la spedizione avverrà in breve tempo. In più, AutoDoc propone promozioni ricorrenti. Questo è un ottimo modo per risparmiare:non perdere quest’occasione!

loader Attendere, prego...